Giudiziaria

Fra moglie e marito non mettere il dito, figuriamoci il pugno!

Rinvio a giudizio per C.C., 50 anni, di Avezzano. Tutto sarebbe nato da una discussione avvenuta tra la figlia di C.C. e l’ex compagno di 31 anni, anche lui di Avezzano, per motivi riguardanti il figlio dei due giovani. Il cinquantenne avrebbe così aggredito con calci e pugni il padre del bambino costringendolo a fare ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top