Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Fondi per 148mila euro dalla Regione per la Primaria di Canistro


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Canistro-In arrivo dalla Regione 148mila euro per la per la ristrutturazione e il miglioramento sismico della Scuola Primaria di Canistro. Ad annuncialo il sindaco, Antonio Di Paolo l’assessore ai lavori pubblici della regione Abruzzo, Donato Di Matteo. “Il finanziamento si perfezionerà in seguito alla pubblicazione del decreto ministeriale che autorizza le Regioni alla stipula del mutuo, entro luglio 2015” scrive Di Matteo, “l’Ente deve avviare le procedure di gara per l’affidamento dei lavori che dovrà avvenire entro il 31 ottobre di quest’anno, ma non potrà firmare contratti per l’esecuzione dei lavori prima dell’entrata in vigore del decreto che autorizza alla stipula dei mutui”. La concessione del contributo alla Primaria di Canistro rientra nel piano regionale di edilizia scolastica e la scuola è stata individuata anche su indicazione del Miur.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top