Abruzzo

Fondi Abruzzo avviso conclusione indagine per Chiodi e compagni

La Procura di Pescara sta inviando in queste ore gli avvisi di conclusione indagine per 24 indagati – tra assessori e consiglieri regionali della passata legislatura – nella Rimborsopoli abruzzese, rimborsi per missioni istituzionali in Italia e all’estero. Si tratta della prima tranche di inchiesta sull’uso dei soldi del Consiglio regionale che nello scorso gennaio portò all’iscrizione sul registro degli indagati degli esponenti dell’allora giunta di centrodestra di Gianni Chiodi, più altri consiglieri regionali, presidenti di Giunta e Consiglio compresi. Le ipotesi di reato, truffa aggravata, peculato e falso ideologico per un periodo che va dal 2009 al 2012 e una cifra che si aggira intorno agli 80mila euro.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top