Cronaca e Giudiziaria

Fiumi di droga nella Marsica, anche ai minori: 6 condanne

Si è concluso con ben sei condanne, tre assoluzioni e cinque proscioglimenti per intervenuta prescrizione, un troncone del maxi processo che vedeva quattordici imputati con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, ulteriormente aggravata dall’ingente quantitativo e dall’aver ceduto droga a minori.

La vicenda trae origine nel dicembre 2007, da un’operazione dei carabinieri condotta in ambito marsicano, sia nel comprensorio di Avezzano che di Tagliacozzo, per cui furono emesse svariate misure cautelari di custodia in carcere, di arresti domiciliari (Boi, Di Marco e D’Alessandro Mario), e di obbligo di dimora con il divieto di uscire in fasce orarie dalla propria abitazione (Andreozzi Fabio, Flammini Michele, Nardi Luca, Persia Moris), ordinanza a firma dell’allora gip del Tribunale di Avezzano Alberto Amodio su richiesta del pm Guido Cocco. Il procedimento si è svolto con rito abbreviato dinanzi al gip del Tribunale di Avezzano Maria Proia:

Andreozzi Fabio (anni 3 e mesi 1 di reclusione oltre multa pari ad euro 18.000), Nardi Luca (anni 3 e mesi 3 di reclusione oltre multa pari ad euro 20.000), Persia Moris (anni 1 e mesi 8 di reclusione oltre multa pari ad euro 4.000), Boi Roberto (anni 4 e mesi 6 di reclusione oltre multa pari ad euro 20.000), D’Alessandro Mario (anni 3 di reclusione oltre multa pari ad euro 17.000) e Flammini Michele (anni 1 e mesi 1 di reclusione oltre multa pari ad euro 4.000).

Per quanto riguarda gli altri imputati, solamente Flammini Angela, Cherubini Ennio e Sabatini Manolo sono stati assolti con formula piena “per non aver commesso il fatto”, mentre Di Felice Enza, Fortini Marco, Valenziano Ramona, Fantozzi Giuseppe e Di Marco Celestino sono stati prosciolti per intervenuta prescrizione. Il collegio difensivo era composto dagli avvocati Roberto Verdecchia, Franco Colucci, Moreno Persia, Giovanni Fracassi, Davide Baldassarre, Antonio Pascale, Carla Vicini, Cristian Carpineta, Cesidio Di Salvatore e Gianluca Presutti, tutti del foro di Avezzano.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top