Cronaca e Giudiziaria

Fitness della Matematica, stage Micron per i vincitori

Avezzano – Si è appena conclusa l’esperienza di stage presso la Micron di Avezzano per 10 ragazzi delle scuole medie della Marsica vincitori del concorso Fitness delle matematica, sponsorizzato dalla Micron Foundation. Per tre giorni, i ragazzi hanno trascorso 4 ore presso il sito di Avezzano dove hanno seguito lezioni di elettronica e dintorni da parte degli esperti Micron.
Accompagnati da esperti, i ragazzi hanno potuto confrontarsi sul concetto di memoria, avere una panoramica sui diversi dispositivi e sulle tecnologie e soprattutto entrare a contatto diretto con la realtà locale di un’importante multinazionale dell’high-tech. Tutti gli incontri hanno visto un alternanza di sessioni in aula interattive e multimediali e visite agli uffici ed ai laboratori. Il linguaggio universale della musica è stato utilizzato per illustrare alcuni concetti complessi, tra cui la differenza tra mondo analogico e mondo digitale.
“L’esperienza dello stage presso Micron rappresenta per i nostri alunni un’occasione di crescita umana e culturale di grande spessore”, ha commentato la Prof.ssa Fabiana Iacovitti, Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Mazzini-Fermi, anche a nome del Prof. Angelo Recina dell’istituto Comprensivo Corradini-Pomilio”. “Quella che inizialmente era solo una proposta di arricchimento del progetto in rete Fitness della Matematica si è realizzata grazie alla disponibilità e alla sensibilità della Micron ed in particolare di Cristina Lattaro (Senior CAD Manager) e Claudio Mari (Site Manager di Avezzano e Padova). Lo stage ha raccolto apprezzamento ed entusiasmo tra le famiglie ma, soprattutto, ha permesso alle scuole di realizzare un’iniziativa di orientamento inteso nel senso più vero del termine, cioè come orientamento della persona, esperienza fattiva, sguardo sul mondo, approccio all’ambiente lavorativo, esame di possibilità concrete. I nostri ragazzi escono da questa esperienza con una consapevolezza maggiore, con l’entusiasmo e la voglia di continuare il loro impegnativo corso di studi, con in tasca, negli occhi, e nella mente l’idea della spendibilità delle loro competenze nel presente e in un futuro non troppo lontano. Auspico che questo percorso riesca a crescere negli anni con la motivazione e l’impegno di ciascuno di noi”.
L’esperienza presso la Micron ha coinvolto tutto il sito avezzanese, ed è stata realizzata con il contributo fondamentale di alcuni team leader di grande esperienza: Luca De Santis, Giovanni Naso, Massimo Rossini Giovanni Santin.
Con quest’iniziativa, Micron continua la sua attività per lo crescita del territorio locale, in particolare per per costruire un contesto aperto all’innovazione, in particolare supportando attivamente iniziative mirate a rafforzare la formazione nelle discipline tecnico-scientifiche (STEM). In questo quadro si colloca la possibilità, per i ragazzi delle scuole, di entrare in azienda per svolgere delle attività formative extrascolastiche di notevole importanza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top