Giudiziaria

Finisce nei guai per un cellulare fantasma…

La polizia ha denunciato un giovane milanese per il reato di truffa: M.B., di 25 anni, che era solito proporre affari in rete, si è reso colpevole di aver venduto un cellulare poi mai recapitato. Il malcapitato marsicano ha infatti acquistato la merce su un sito e ha pagato con la postapay, ma poi a casa non gli è arrivato niente…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top