Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Finisce in manette dopo un rocambolesco inseguimento


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Un cittadino marocchino in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di B.N. 28enne, extracomunitario di origine marocchina e domiciliato a Celano, non in regola con il permesso di soggiorno, tratto in arresto dai militari della Stazione Carabinieri di Celano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, impegnati in un’attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e repressione dello spaccio, insospettiti dallo straniero, a bordo della sua autovettura, hanno deciso di procedere al controllo, ma lo straniero, appena intuite le intenzioni dei militari, si è dato immediatamente alla fuga.

Ne è nato un rocambolesco inseguimento terminato con la perdita del mezzo da parte del cittadino marocchino che ha concluso la sua fuga contro il muro di cinta di un’abitazione. Bloccato e sottoposto a perquisizione, i militari hanno capito il motivo della fuga: addosso allo straniero sono state rinvenute 6 dosi di cocaina confezionate in ampolline di cellophane e del denaro ritenuto provento dell’attività di spaccio. Ammanettato e condotto in Caserma veniva dichiarato in stato d’arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top