Attualità

Fiera dei Marsi, il Gal accende i motori dell’evento dell’anno

Avezzano – Primo giugno, ore 17, al centro fieristico di via Newton ad Avezzano apre i battenti la 1^ edizione della Fiera dei Marsi, la kermesse all’insegna di commercio, imprese, turismo e no-profit promossa Gal Terre Aquilane per sostenere comparti strategici per lo sviluppo della Marsica. Conto alla rovescia, quindi, per un evento che varca i confini dell’Italia: nell’area istituzionale, infatti, si svolgerà anche il Forumed 2017 dove saranno presenti delegazioni di imprenditori, Ambasciatori e Consoli provenienti da ogni parte del Mediterraneo e dell’Est Europeo. Qui saranno presenti anche le delegazioni delle Dmc della Provincia dell’Aquila per promuovere le eccellenze del territorio. Esordio in pompa magna, quindi, per la 1^ Fiera generale del popolo marso, presentata a Palazzo di Città.

“Il gioco di squadra che emerge dalla Fiera dei Marsi, ricca di tanti eventi“, ha esordito il sindaco, Giovanni Di Pangrazio, “rappresenta la strada giusta per proseguire il cammino del rilancio della Marsica e creare opportunità di lavoro e di business“.  Operazione sotto le insegne dell’Europa. Ed è su questo tasto che ha battuto il Presidente del Gal Terre Aquilane, Rocco di Micco: “l’obiettivo del Gal per sostenere la crescita dell’intera Marsica e creare nuova occupazione, perfettamente rappresentato alla Fiera dei Marsi, è quello di far interagire gli operatori del territorio per valorizzare il ricco patrimonio artistico, culturale, ambientale, gastronomico utilizzando tutte le opportunità dell’Unione Europea”.

Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore alle attività produttive, Fabiana Marianella, che ha lodato la formula mista della kermesse, “un evento ricco di iniziative, sicuramente utile per la crescita del territorio poiché mette insieme commercio, turismo e imprese”.  Apputamento, quindi, a giovedì 1° giugno, alle 17, al Centro fieristico di via Newton, per una full immersion nell’evento dell’anno promosso dal Gal Terre Aquilane con il sostegno del Comune di Avezzano e della Camera di Commercio dell’Aquila, e il patrocinio di Parlamento Europeo, Consiglio dei Ministri, Regione, Provincia e altri enti pubblici e privati.

L’inaugurazione, dove parteciperanno i sindaci della Marsica con la fascia tricolore e le autorità locali e regionali, sarà accompagnata dalla Banda della Nato, che intonerà l’inno alla gioia, la melodia tratta dalla Nona sinfonia di Beethoven adottata dal Consiglio d’Europa nel 1972, e dei figuranti della Battaglia dei Piani Palentini tra Carlo D’Angiò e Corradino di Svevia. Poi spazio agli operatori del commercio, artigianato, servizi, turismo e no-profit di una quattro giorni ricchissima di appuntamenti a tutti i livelli. L’Us Naval Force band, dopo il tocco iniziale, si esibirà sul palco della Fiera alle 19, mentre alle 20 si esibirà Ruben Coco.

Don Backy, star della serata di apertura, salirà sul palco della fiera alle 22 per ripercorrere mezzo secolo di successi nel campo della musica italiana. Alle 24 la fiera chiude i battenti ; venerdì e sabato la kermesse, dove entreranno in scena le mascotte più amate dai bambini (Superpigiamini (Gattoboy, Geco, Gufetta), Topolino e Minny, Frozen (Elsa, Anna, Olaf), The Avengers, Masha e Orso), i Minions, Mario Bross e Luigi, sarà aperta dalle 9.30 alle 24 ; domenica dalle 9.30 alle 20.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top