Cultura

Grandi nomi per la 3^ edizione del festival del Blues a Ovindoli

Al via la terza edizione dell’Obdays – Ovindoli Blues Festival, rassegna musicale all’insegna del Blues, in programma per il 22, 23 e 24 luglio, nella suggestiva piazzetta del noto comune montano di Ovindoli. Service d’eccellenza sotto la regia di Ettore Malandra e la direzione artistica affidata al Maestro Nicolino Rosati. A supporto del festival c’è l’associazione culturale “La Zurla”, da anni impegnata nella promozione, gestione ed organizzazione di eventi musicali e culturali in genere. L’ormai consolidata esperienza organizzativa del Festival Blues propone per quest’anno un mix di artisti di tutto rispetto: l’apertura del festival, prevista per il 22 luglio, avrà come protagonisti una serie di musicisti di varia formazione ed estrazione musicale, tutti riuniti per un jam session della durata di 6 ore di ottima musica.

Sabato 23 luglio è atteso il geniale Matthew Lee, pianista di formazione classica ma con “anima ribelle”: uno straordinario performer, pianista e cantante innamorato del rock’n’roll, che ha fatto propri gli insegnamenti dei grandi maestri del genere. Un vero talento, un fenomeno degli 88 tasti. Nonostante la giovane età ha già sulle spalle circa 1000 concerti. Matthew Lee infatti ha suonato in tutta Europa: Italia, Belgio, Inghilterra, Francia, Svizzera, Slovenia, Olanda, Germania, e si e’ inoltre esibito negli Stati Uniti ed in Africa.

Il Cincinnati Blues Festival in Ohio (Usa), il Summer Jumboree Festival (Senigallia; Italia), Musicultura (Recanati, Italia), Festival di Sao Vincente (Capoverde); Motor Show di Bologna; Musikmesse di Francoforte; Blues on the Farm (Uk);  il capodanno 2005 a Roma (davanti a 150.000 persone), Linton Festival (Uk), Cornbury Festival (Uk), Festival internazionale di Hammamet (Tunisia) sono solo alcune delle importanti manifestazioni a cui Matthew Lee ha partecipato. La stampa internazionale gli ha dedicato importanti recensioni definendolo “the genius of rock’n’roll”. Oltre a essere uno straordinario interprete, si sta facendo apprezzare anche come autore.

E’ da poco uscito  il suo nuovo disco “D’altri Tempi”  per la storica etichetta milanese Carosello Records, nel quale ha collaborato per la  scrittura di brani inediti con importanti produttori e autori del panorama internazionale. Recentemente ha suscitato grande attenzione da parte di tutti gli addetti ai lavori, la vittoria nella sezione giovani del “Coca Cola Summer Festival “ andato in onda lo scorso luglio su canale 5. A concludere la fantastica kermesse dedicata al Blues, il 24 luglio si esibirà con la Harlem Blues Band il noto sassofonista di Zucchero, Mr. James Thompson: il maestro sarà sul palco del Obdays alle ore 17:30.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top