Giudiziaria

Feriti esplosione, diramato il bollettino medico

E’ ricoverato all’ospedale di Avezzano, reparto chirurgia, l’algerino Kedhia Sofiane, 61 anni, rimasto coinvolto nell’esplosione di ieri della casamatta di S. Donato (Tagliacozzo). Non è in pericolo di vita e presenta ustioni di 2° grado (di gravità intermedia: nella classificazione medica quelle di primo grado sono lievi, quelle di terzo molto gravi). Oltre alle ustioni, Sofiane ha fratture.
Le altre due persone, portate al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano a seguito della terribile deflagrazione, dopo le cure prestate sono state dimesse dall’ospedale nella giornata di ieri. Si tratta di Aurelio Chiariello 42 anni e di Onofrio Pasquariello, 42 anni: hanno escoriazioni e vari traumi.
Le informazioni vengono comunicate dal Direttore sanitario dell’ospedale di Avezzano, dr.ssa Lora Cipollone.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top