Giudiziaria

Falsifica una firma ma viene assolto

Era accusato di avere falsificato la firma di un cliente nella sottoscrizione di un contratto di telefonia, ma l’accusa caduta durante il giudizio abbreviato.

C.E., di Civitella Roveto, è stato assolto dal tribunale di Chieti. La difesa, rappresentata dall’avvocato Berardino Terra, è riuscita a dimostrare l’infondatezza delle accuse anche grazie a due perizie grafologiche.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top