Giudiziaria

False impiegate dell’Inps fanno razzia in zona

Nuovo episodio di truffa legato alla sveltezza di una sedicente, e soprattutto falsa, impiegata dell’Inps che è entrata in casa di un’anziana con la scusa di un controllo per la pensione e mentre l’anziana cercava i documenti richiesti, la donna ha fatto entrare dei complici che hanno fatto razzia nell’appartamento. Purtroppo non è il primo caso ad Avezzano e quindi bisogna tenere le antenne dritte, mi raccomando.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top