Lavoro

Ex Lsu, la Cgil lancia l’allarme

Emilio Speca, rappresentante sindacale Filcams-Cgil, è intervenuto su un annoso problema che sta emergendo proprio in questo periodo e cioè l’utilizzo le ex Lsu (lavoratori socialmente utili) per le mansioni più disparate in ambito scolastico. Le lavoratrici, tutte intorno ai 55 anni, per poter fare i lavori di manutenzione, durante la cassa integrazione in deroga, sarebbero formate con poche ore in un corso sulla sicurezza e sulle piccole manutenzioni. I lavori che svolgono, invece, richiedono una certa esperienza. Inoltre, pur di lavorare, sarebbero costrette ad accettare trasferte con mezzi propri per più di 50 chilometri. Il problema riguarda ben 150 lavoratori che si muovono da Carsoli a Castel di Sangro…

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top