Lavoro

Ex Fiamm, si cerca l’accordo

Si cerca una via d’uscita alla Siapra (ex Fiamm) dove domani i dipendenti stessi voteranno il documento programmatico. Premio di risultato, stabilizzazioni e investimenti, queste le strade che si proveranno a percorrere per raggiungere l’accordo. Inoltre lunedì 28 parti sociali e azienda incontreranno a Pescara l’assessore alle Attività produttive, Giovanni Lolli, per intavolare una trattativa che si presenta difficile. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top