Altri articoli

Estorsione a telefono, trovati e arrestati i colpevoli

Il provvedimento, emesso dal tribunale di Rieti, risaliva a diversi giorni fa ma di loro non si avevano notizie. Parliamo di tre rom di Avezzano, uno dei quali, Orlando Morelli, già con precedenti. Degli altri due non sono state rese note le generalità. I tre sono stati bloccati dai carabinieri di Tagliacozzo.

L’accusa è quella di aver minacciato telefonicamente un cittadino di Rieti, chiedendogli delle somme di denaro. Orlando Morelli era sottoposto a una misura di prevenzione personale. L’avezzanese di etnia rom non poteva allontanarsi dalla città di residenza.

Ieri la svolta; durante un controllo, i militari della compagnia di Tagliacozzo hanno accertato che si trattava di una persona con l’obbligo di residenza in un altro comune e hanno arrestato il Morelli.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top