Giudiziaria

Esplosione Paolelli: a Tagliacozzo proclamato lutto cittadino, salta Ascanio

Il sindaco di Tagliacozzo proclama il lutto cittadino (il giorno, o i giorni devono essere ancora decisi) e rinvia il tradizionale festival ‘Ascanio’. La manifestazione rinascimentale dedicata ad Ascanio Mari doveva partire domani ma l’amministrazione comunale alla luce della tragedia che si e’ consumata ieri nella frazione di San Donato con l’esplosione nella casamatta della fabbrica di fuochi d’artificio Paolelli, che ha provocato la morte di tre operai, ha deciso, almeno per ora, di annullare il festival. Durante il summit di questa mattina il primo cittadino Maurizio Di Marco Testa, e l’assessore alla cultura Gabriele Venturini hanno comunicato che la manifestazione, prevista nel weekend, verra’ rimandata a data da destinarsi. “A causa della terribile tragedia che ha colpito la nostra comunita’”, ha commentato l’assessore Venturini, “tutte le manifestazioni previste per questo fine settimana, compresa ‘Ascanio’, sono rinviate a data da destinarsi. L’Amministrazione di Tagliacozzo si unisce al cordoglio delle famiglie colpite dal grave lutto”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top