Cronaca e Giudiziaria

Morti due escursionisti dopo essere precipitati sul Gran Sasso

Due escursionisti sono morti dopo essere precipitati sul Gran Sasso mentre stavano salendo lungo la parete nord del Monte Camicia, sul versante teramano. I corpi, irriconoscibili a causa della caduta, sono stati individuati e recuperati stamane da un elicottero del 118 e dal soccorso alpino e trasportati presso l’ospedale di Teramo per l’identificazione. Si tratta probabilmente dei due alpinisti i cui familiari ne avevano denunciato ieri la scomparsa, facendo scattare i soccorsi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top