Cronaca e Giudiziaria

Escursionista ferito sul Monte Camicia, recuperato dal soccorso alpino

Nel primo pomeriggio odierno un escursionista di 54 anni è rimasto ferito dopo essere stato colpito da un  grosso masso rotolato giù dalla sommità. In compagnia di un amico, l’uomo stava risalendo il canale Gravone, lungo la parete nord del monte Camicia a quasi 2000 metri di quota, quando è stato colpito al bacino da una pietra. Entrambi erano dotati di tutta l’attrezzatura del caso, ma si è reso comunque necessario l’intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo, che arrivato per mezzo di elicottero del 118, dopo aver messo in sicurezza l’uomo, lo ha trasportato all’ospedale di L’Aquila. Per il 54enne, le cui condizioni non sono gravi, lo spavento è stato davvero notevole.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top