Giudiziaria

Entra nel bar del paese e spara, arrestato

E’ entrato in un bar del paese ed ha sparato due colpi di fucile, uno in aria e uno sul pavimento del locale. Con le accuse di porto abusivo di arma da fuoco e danneggiamento aggravato, un giovane di Capistrello di 23 anni, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri della locale stazione. Il fucile, in seguito ad accertamenti svolti dai militari della compagnia di Tagliacozzo, coordinati dal capitano Edoardo Commandè, è risultato essere di proprietà di un amico del giovane, denunciato per favoreggiamento. Il 23enne, dopo il fatto, ha fatto perdere le sue tracce ed è stato rintracciato e arrestato nelle prime ore della mattinata dai militari. Le indagini sono in corso per chiarire le cause che hanno spinto il giovane a compiere questo gesto.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top