Giudiziaria

Entra in un ufficio, ma non fa la fila…

…tutt’altro. Comportamento censurabile e denuncia per violenza privata, violazione di domicilio e oltraggio a pubblico ufficiale: con queste accuse è stato arrestato dai carabinieri Eolo Tucceri 32enne di Cerchio. I fatti: nella giornata di ieri il giovane è entrato negli uffici di una nota azienda che si trova sulla Tiburtina Valeria, forzando una finestra e una volta dentro ha sprangato la porta e iniziato a prendere visione e fotografare alcuni documenti. Poi sono arrivati i carabinieri e… la conclusione è nota.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top