Abruzzo

Emergenza camosci? Facciamo gruppo!

Un comitato per la salvaguardia del camoscio nell’area della Val di Rose. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale che lancia l’allarme sulla drammatica riduzione della presenza dell’animale simbolo del Parco nel suo areale storico. Lo spunto è arrivato da un incontro pubblico nel quale sono stati forniti alcuni dati che riguardano lo stato numerico dei camosci nella Val di Rose, da parte del gruppo che sta conducendo, per conto dell’Ente Parco, una ricerca in quest’area. I dati forniti hanno messo in evidenza che il branco della Val di Rose, un tempo numeroso, si contavano oltre 140 esemplari, oggi si è ridotto ad alcune decine e la situazione, secondo il Comune, «non è critica ma è allarmante».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top