Altri articoli

Eliot per il Giorno della Memoria ad Avezzano

Per la rassegna PASSI SULLA SCENA – XXII edizione  2013 – 2014, progetto artistico Teatro dei Colori in collaborazione con il Comune di Avezzano.

Sabato 25 gennaio 2014 alle ore 11,00  per il giorno della memoria, al Teatro dei Marsi  di Avezzano,  l’Accademia di Arte Drammatica di L’Aquila presenta “OMBRA DI CENERE”.

OMBRA DI CENERE è uno spettacolo – studio che si pone l’obiettivo di aprire il tema dell’olocausto ad altri punti di vista, facendo emergere problematiche riferite ad altri popoli e altre umanità come gli omosessuali. La tragicità  vista in un’ottica multiculturale, e con una più aperta descrizione degli eventi che si sedimentano in tutta la “Regione Europea”.

Verranno recitate poesie e letti  documenti di Rudolf Hoss,  Monika Dombke, Stewart Florsheim, Michel Etkind, Halina Nelken, Trudi Birger “.

L’epopea tragica e gli orrori della guerra  rivivono anche attraverso il “punto di vista dei carnefici”. Al giorno d’oggi è storicamente accertato che gli zingari, al pari degli ebrei, furono perseguitati non come asociali, ma in quanto appartenenti a una razza geneticamente considerata inferiore.”

Ma è già nel grande poema “Terra desolata” di T. S. Eliot, 1922,  che si prefigura il disfacimento dell’occidente, nel decadimento morale, religioso e culturale.

Il grande scritto ci riporta alla forza dell’umanità, di una sofferenza condivisa come monito per le generazioni future, per salvare ogni cultura, ogni popolo, ogni libertà religiosa, ogni cultura dell’uomo da ogni prigione”.

La versione integrale di “Terra Desolata” nella traduzione di Mario Praz con la regia di Gabriele Ciaccia è recitata da Andrea Palladino, Valerio Giordano, Barbara Giuliani, Paola Retta, Tiziano Colicchia, Emanuela Coia, Valentina Franciosi, Maddalena Celentano, Marco Paris, Andrea Tufo. Assistenza alla regia Valentina Ciaccia,  suoni ed organizzazione Simone Angelozzi, costumi e scena Michela D’Andrea, luci Roberto Santavicca, il lavoro è scaturito  dal progetto “Dia” per i Cantieri dell’immaginario 2013.

L’ACCADEMIA DI ARTE DRAMMATICA DI L’AQUILA al suo terzo anno di attività formativa è diretta da Gabriele Ciaccia ed ha sede preso il Gran Teatro Zeta diretto da Manuele Morgese.

Le attività del Teatro dei Colori si svolgono con il contributo di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali,  Regione Abruzzo,  Provincia di L’Aquila, Comune di Avezzano.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top