Sport

Eliana Anniballi, un talento che continua a mietere successi

Per la tredicenne Eliana Anniballi, figlia d’arte, dopo l’oro conquistato ad Ancona poche settimane fa nella categoria Cadetti femminile -55 Kg cinture nere , nel Campionato di Coppa Italia a squadre Regionali di Taekwondo WTF , lo sport Olimpico di combattimento più seguito in questi ultimi anni , è arrivata la prima convocazione nella Nazionale Italiana.

Dopo un periodo di lunga preparazione con la rappresentativa Abruzzese capeggiata dai Maestri Lucio Cotturone, Calvino Cotturone ed Oscar Anniballi, ha rappresentato l’Abruzzo su un palcoscenico Nazionale. Infatti sotto la guida della FITA, Federazione Italiana Taekwondo, ogni Regione dopo una accurata selezione ha presentato in campo la migliore atleta della categoria. Proprio in questo importante appuntamento la Regione Abruzzo ha ottenuto un ottimo risultato di quadra ed Eliana Anniballi è salita sul gradino più alto del podio.

Spazzando ai quarti di finale la sua avversaria per un punteggio di 14 a 1, superando la semifinale con un vantaggio di 9 a 4 ed in fine battendo la campionessa italiana in carica e già atleta della nazionale per 9 a 6 ha dimostrato di avere stoffa per andare avanti. La nostra giovanissima atleta che vanta già sette medaglie d’oro, due argenti ed un bronzo conquistati in altrettanti tornei e con un numero sostenuto di incontri, diversi vinti anche prima del limite, si allena costantemente nel a.s.d. Lo Zen di Avezzano e a Celano nella sede Sportiva della Regione Abruzzo con la squadra regionale. Il Coach della squadra Lucio Cotturone e il maestro Oscar Anniballi sono tutt’ora a lavoro per preparare al meglio la giovanissima atleta che tra pochi giorni affronterà questa nuova esperienza in ritiro Nazionale a Formia, dove i Tecnici della Nazionale Italiana Taekwondo WTF prepareranno gli atleti che verranno selezionati a partecipare ai prossimi Mondiali Cadetti che si terranno a Baku in Azerbaijan a fine Luglio.
Un in bocca a lupo quindi ad Eliana e che possa arrivare fino in fondo e coronare il suo sogno, già molto ambizioso alla sua età.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top