Politica

Elezioni provinciali, luci ed ombre nei commenti del Centro Destra

Provincia – Prima con un complimento e poi con uno sfogo. Così il presidente uscente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo, ha commentato il risultato delle elezioni provinciali che hanno dato come presidente eletto Antonio de Crescentis, sindaco del Pd di Pratola Peligna. “Auguri al nuovo presidente. – ha dichiarato in una nota Del Corvo – Vorrei ricordare – ha sostenuto subito dopo – che il quarto comune della provincia dell’Aquila non avrà rappresentanti in consiglio provinciale per i prossimi 2 anni”.

Forza Italia, invece, è ottimista: “Le elezioni provinciali hanno dimostrato ancora una volta il forte radicamento di Forza Italia – ha sostenuto -, non c’erano possibilità di vittoria per il centrodestra, ma anche per questo è ancora più significativo l’ottimo risultato dei nostri candidati e del lavoro fatto fino ad oggi con la squadra”.

Il Vice presidente Regionale di Forza Italia, Maurizio Bianchini, commenta positivamente l’elezione di tre consiglieri:  “Il risultato ottenuto dimostra che Forza Italia rimane saldamente il partito unico di riferimento per i moderati del centrodestra ed é la dimostrazione che il progetto politico che stiamo portando avanti senza fraintendimenti o ambiguità ci premia e ci da la carica per perseverare su  tali scelte.

E’ critica, invece, il Commissario Provinciale di Forza Italia, Antonella di Nino, che, risultati alla mano, definisce “anomala” la tornata elettorale e biasima il Nuovo Centro Destra (Ncd): “Si professa di centro destra ed appoggia disinvoltamente il centro sinistra…. “. Di Nino infine auspica un’unione ” di anime del centro destra” come del resto lo ha fatto, anche il coordinatore provinciale di Ncd, Massimo Verrecchia: “Ci dispiace per la mancata elezione dell’ex Presidente Del Corvo. – ha sostenuto Verrecchia – E’ una bocciatura senza sorpresa visti i movimenti politici scomposti dell’ultimo periodo; se fossimo andati uniti – ha concluso il coordinatore – il risultato per l’intero centrodestra sarebbe stato migliore per tutti”.

Più omogenee, ovviamente, le reazioni dei vincitori delle elezioni: il capogruppo al consiglio comunale di Avezzano di Partecipazione Popolare, Alberto Lamorgese, ha sottolineato l’importanza e la valenza dell’ elezione dei due candidati della maggioranza, Nicola Pisegna e Emilio Cipollone.
Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top