Politica

Eleonora Argentieri: “Il mio contributo di valore a Giovanni Di Pangrazio, un giovane con decenni di esperienza e comprovata competenza”

Avezzano – Dinamismo e proposte innovative in diversi ambiti di interesse collettivo al servizio della città, perché “Avezzano continui a crescere e si confermi polo attrattivo nella Marsica e nell’intera regione, un posto dove i giovani vogliono restare perché è una città che potrà continuare a vedere concretizzate le tante potenzialità su cui il sindaco Di Pangrazio ha puntato, gettando le basi in questo primo mandato, con competenza e coraggio”.

É questa la dichiarazione d’intenti, e allo stesso tempo d’amore per la città, di Eleonora Argentieri, candidata nella lista “Avezzano Giovane – la voce delle idee”, al fianco del sindaco candidato Giovanni Di Pangrazio.

“Abbiamo trovato nel Sindaco un interlocutore attento e aperto alle iniziative di valore”, continua Eleonora Argentieri, impiegata nel settore commerciale, “Particolare attenzione, nella sua vision e nel suo programma, è riservata ai giovani.

L’obiettivo è istituire una Consulta con funzioni di supporto all’Amministrazione, per tanti settori, dal sociale, allo sport, al lavoro – con la creazione di incubatori di impresa, il sostegno finanziario alle nuove iniziative imprenditoriali, per citare alcune delle proposte – la cultura, l’associazionismo, la programmazione commerciale e turistica, i grandi eventi.

Porto le mie esperienze e le mie proposte, misurate sulla realtà quotidiana di noi giovani, come contributo per lo sviluppo di Avezzano, al fianco del sindaco Giovanni Di Pangrazio, l’unico in grado non solo di condurre brillantemente la nostra città durante una crisi senza precedenti ma anche, come ha fatto, di riportarla con energia in piena luce e rilanciarla dopo anni e anni di grigiore e immobilismo: ecco, lui è un giovane con decenni di esperienza e grande competenza, con cui sarò orgogliosa di cooperare e con cui la nostra città si consoliderà sempre più quale punto di riferimento e modello in Abruzzo”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top