Attualità

Eccellenze gastronomiche e artigianali nella sede del Parco Sirente Velino

Eccellenze gastronomiche e artigianato saranno in vetrina, in una location d’eccezione, la sede del Parco Sirente Velino, per l’edizione estiva della Mostra Mercato del Parco Regionale Sirente Velino, in agenda il 4 e 5 agosto 2018.

Qui, nella culla del turismo estivo, sabato 4 agosto alle 15.30 apriranno gli stand dei prodotti di qualità e delle produzioni artigianali realizzate dagli operatori locali: un appuntamento super gettonato nelle precedenti edizioni invernali. L’edizione estiva prevede anche laboratori di educazione ambientale, visita guidata all’interno della sede, momenti di degustazione ed altre sorprese per i visitatori. Alle 16.00, seguirà, invece, nella sede di Villa Cidonio, un momento di confronto tra amministratori, operatori del territorio e ospiti incentrato sui “Cambiamenti climatici e turismo montano: prospettive per il futuro”.

“Abbiamo deciso di fare la Mostra Mercato di estate per far conoscere le eccellenze del territorio anche agli appassionati del turismo estivo che frequentano le nostre montagne” afferma il Commissario dell’Ente Dott. Igino Chiuchiarelli”. Inoltre, “con il sostegno delle comunità locali che vivono e producono nel Parco, la difesa della Natura acquista sicuramente più forza”.

La rassegna è riservata principalmente ai prodotti tipici e alle creazioni artigiane di qualità, molti contrassegnati dal marchio “Prodotto consigliato dal Parco”, il tutto per dare valore aggiunto al sistema.

La mostra mercato, dove esporranno circa una trentina di produttori selezionati dal Parco prevedrà anche appuntamenti per i più piccoli, sabato alle 17,30 con letture animate, mentre domenica alle 11,30 con dei laboratori a carattere ambientale. Domenica si continuerà alle 16 con la visita guidata della storica Villa Cidonio, la sede del Parco, per chiudere i battenti alle 20.00.

L’evento, organizzato con la collaborazione della Sherpa coop è cofinanziato attraverso i fondi Invitalia, nell’ambito del progetto di valorizzazione delle tipicità “Delizie D’Abruzzo”, mentre i laboratori e le attività di animazione sono parte del progetto più ampio “Per la Nostra Terra!”, realizzato dal CEA del Parco con il Comune di Ovindoli, per sensibilizzare ed affrontare le problematiche relative ai cambiamenti climatici.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top