Avezzano Calcio

Eccellenza: Domenica di passione ma…

Nella ventitreesima giornata del campionato regionale di Eccellenza, dove si tornerà a giocare alle ore 15,00, fari calamitati sul big match del “Dei Marsi”, ovvero la stracittadina tra la matricola Paterno, capolista del torneo, e la corazzata Avezzano, favorita per la vittoria finale. La squadra di Iodice non potrà schierare il difensore D’Amico squalificato, tuttavia è consapevole di giocarsi la partita fino in fondo senza timore reverenziale. I biancoverdi del presidente Paris hanno un solo risultato a disposizione per tornare in vetta: la vittoria. Mister Lucarelli viene da sei vittorie nelle ultime sette partite e dopo i rinforzi di dicembre di Sassarini, Di Francia, Bisegna, Diarra e Miccichè e con il colored Bittaye sempre pronto quando viene chiamato in causa, hanno alzato di tanto il tasso tecnico della squadra. Se la difesa registrerà gli ultimi “ingranaggi”, grazie ai vari Tabacco, Felli, Menna e uno tra Venditti e Di Francia, la compagine del capoluogo fucense diventerà davvero competitiva. Pubblico delle grandi occasioni e partita aperta a qualsiasi risultato.

La società Avezzano Calcio – pur trattandosi di una trasferta dentro casa – sta facendo di tutto per rendere il manto erboso praticabile, con un lavorio di uomini e mezzi nelle prossime ore e sino al fischio d’inizio. Obiettivo evitare che la gara salti, considerata la grande condizione atletica della rosa biancoverde. Sempre più consapevole dei propri mezzi e delle molteplici variabili di cui dispone.

Capistrello – Miglianico metterà di fronte due squadre con stati d’animo differenti; marsicani alla ricerca di una vittoria (dopo sei sconfitte consecutive). I ragazzi di Tatomir, ben al sicuro dalle zone calde della classifica non regaleranno niente a nessuno

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top