Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Italia

Ebola, atteso a Roma il medico italiano contagiato in Africa


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

È atteso per questa mattina a Pratica di Mare il primo medico italiano di Emergency contagiato da Ebola in Sierra Leone. E dall’aeroporto militare sarà subito trasferito allo Spallanzani, che da ieri ha predisposto tutte le misure per garantire il ricovero in sicurezza e per iniziare il trattamento. Secondo le prime informazioni arrivate dallo staff di Emergency impegnato in Sierra Leone e confermate dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, il medico sta bene. «Non ha avuto febbre o altri sintomi durante la notte, ha fatto colazione e continua a bere in maniera autonoma» ha detto Lorenzin parlando della giornata di ieri del medico che lavorava dal 18 ottobre nel Centro malati di Ebola di Lakka, dove sono impiegati altri 26 italiani.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top