Cultura

E’ “Written in the stars” l’ultimo singolo di Domenico Ciaffone con Palmez

 

AVEZZANO – Un messaggio di speranza in un futuro migliore, scritto nelle stelle. Questo l’invito di “Written in the stars” l’ultimo singolo del musicista marsicano Domenico Ciaffone. Il pezzo, nato dalla collaborazione col noto artista Palmez, è uscito ufficialmente in tutti i digital store con l’etichetta discografica Smilax Publishing , a cui è stata affidata anche la distribuzione.

“Una nuova collaborazione – afferma Ciaffone in un comunicato – nata  grazie all’amicizia con il produttore  Vic Palminteri, alias Palmez. Proprio dal suo estro è nata “Written in the stars”, è merito suo. Un grande onore per me aver lavorato con un artista di questo calibro”.

Un percorso importante, quello di Palmez, iniziato con i primi dischi house “Desafinado” e “Pump the jumpin”, che hanno avuto successo a livello europeo, e proseguito con molti altri progetti nati nella sua casa “Studiosospeso”, fino alle collaborazioni con Gabry Ponte, Elin Lanton, William Naraine, Innaya Day, Flanders, Shena, Chelly, Dave Robertson, Jon Gurd, Robbie Rivera, Credric Gervais, Dj Gray.

“La musica – prosegue Ciaffone – non ha confini, non ha barriere, non ha regole. E’uno scambio continuo di messaggi e comunicazioni. Palmez ed io crediamo che la risposta sia sempre nelle stelle, tutto è scritto nelle stelle: a chi crede nei sogni, basta un gradino per raggiungerle. Tra il passato e il presente scegliamo il futuro, ci affidiamo alle stelle confidando nei sogni. Ecco il pensiero di questo singolo”.

Per questa nuova uscita discografica è stato realizzato anche un Video lyrics disponibile su YouTube  allIndirizzo: https://youtu.be/TRDc0YKzEuA .

Si è aperto un nuovo capitolo con l’artista Palmez che si protrarrà anche in questo 2018.

“Tengo a ringraziare pubblicamente Vic Palminteri– conclude Ciaffone –  non solo per il grande lavoro svolto ma anche per avermi riservato l’opportunità di lavorare con lui. Un immenso grazie a tutte quelle persone che stanno supportando e sostenendo questo nuovo progetto. Sentiamo il vostro grande affetto”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top