Altri articoli

E la Marsica scoprì la sua “Terra dei Fuochi”

Su disposizione della procura della Repubblica di Avezzano, i reparti speciali dei carabinieri del nucleo operativo de L’Aquila e i vigili del fuoco
del Comando provinciale, hanno eseguito un sopralluogo a Venere, a caccia di rifiuti tossici nascosti. L’operazione è ancora in corso ma la notizia preoccupa perchè si teme che possa esserci un nesso con quanto emerso in questi giorni in terra campana.

Click per commentare

0 Comments

  1. corrado

    20 novembre 2013 at 12:05

    E di ciò che è successo a scurcola ne vogliamo parlare????

  2. Massimo Spera

    20 novembre 2013 at 13:42

    Le patate di Avezzano……

  3. Nino Orlandi

    20 novembre 2013 at 13:49

    IO PENSO NON TANTO SU FUCINO MA SUI RIEMPIMENTI DELL’AUTOSTRADA IN COSTRUZIONE , GIA ‘ALLORA!!!!!!!

  4. Alfonso Raffaele

    20 novembre 2013 at 15:46

    Nel fucino non ci sono assutamente discariche di rifiuti tossici,noi coltvatori siamo certi di questo.attenzione ai prodotti che arrivano da altre parti d’ Italia, dei nostri fidatevi sono rigorosamente controllati.

  5. alfonso raffaele

    20 novembre 2013 at 15:56

    Io penso che sia solo una grande bufala.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top