Politica

E’ ancora polemica a Trasacco, l’intervento di Ciofani


La polemica politica a Trasacco è tutt’altro che esaurita, ad intervenire stavolta è Fausto Ciofani, consigliere di opposizione in merito ai discutibili nuovi assetti ed al passaggio in maggioranza del consigliere Tullio Rosa “Alla luce dei mutamenti avvenuti ritengo doveroso chiarire la mia posizione. Pur rappresentando una rispettabile scelta personale, il passaggio del consigliere Tullio Rosa in maggioranza non può esserecondivisibile. Per me si tratta di una scelta sbagliata, dal punto di vista umano e politico. L’incoerenza e lo scarso rispetto nei confronti dei cittadini evidentemente sono stati sopraffatti dalla possibilità di ottenere in modo rapido e veloce quel piccolo contentino amministrativo che le urne gli hanno inesorabilmente negato. Il consigliere Rosa infatti, è subentrato dopo circa un anno e mezzo a rimpiazzare un consigliere dimissionario, e dopo aver trovato il tempo di criticare aspramente la variante del programma proposto dalla maggioranza, ha deciso di entrare nella giunta Quagli eri, venendo meno al mandato che una serie di fortunati eventi, e non le urne, gli hanno concesso. A rendere il quadro politico ancora più complesso, si sono aggiunti il passaggio in minoranza dei consiglieri Fosca e Salvi, avvenuto molto probabilmente a causa di dissidi interni, in seguito accentuati dal risultato delle elezioni regionali, e la posizione autonoma tenuta in seno alla maggioranza dal consigliere Angelini. Gli unici a pagarne le spese, in tutti i sensi, sono i cittadini di Trasacco. Continuerò a portare avanti con impegno e serietà il mio mandato come consigliere di opposizione, soprattutto alla luce dei numerosi e importanti impegni che l’amministrazione si troverà di fronte nei prossimi mesi”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top