Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Dutch Open 2014, spopola Lucilla Chimienti


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Notevole affermazione per Lucilla Chimienti del Centro Taekwondo Celano al Dutch Open che si è disputato in Olanda dal 14 al 16 Marzo.

Alla competizione di  importanza internazionale hanno partecipato diversi campioni Olimpici, nomi  di lustro come Aron Cook Inglese, Taezegul Turchia, il pluricampione Olimpico Usa Steven Lopez. Alla kermess anche la Nazionale Italiana si è presentata con atleti di fama mondiale tra i quali il campione Europeo Leonardo Basile ed il campione Olimpico Carlo Molfetta  al ritorno sui campi di gara a distanza di due anni, causa infortunio, dopo la storica medaglia d’Oro delle Olimpiadi di Londra 2012.

La piccola campionessa di Celano allenata dai fratelli Ennio, Calvino e Lucio Cotturone è stata la vera sorpresa della competizione.

Appena 14 anni Lucilla ha già vinto due campionati Italiani, studente del Liceo Classico “A. Torlonia”, atleta della Nazionale Italiana dal 2012, dopo essersi distinta lo scorso anno ai Campionati Europei disputatisi a Bucarest piazzandosi al 4° posto, ha conquistato una prestigiosa medaglia D’Argento ad una competizione ancora più importante e difficile di un campionato Europeo. La campionessa Italiana ha eliminato una dopo l’altra POLONIA 13-1 , BELGIO 7-6,–GERMANIA 1-0 perdendo la  finale con la Serbia.

“Un risultato storico, dice il Pres. Reg. Abruzzo della Federazione Italiana Taekwondo Ennio Cotturone, la prima atleta della storia del Taekwondo Abruzzese a vestire i panni della Nazionale Italiana e la prima a conquistare una medaglia Internazionale ad una gara di importanza planetaria valida per classifica Olimpica. Abbiamo seguito Lucilla e gli incontri  su internet, sapevamo delle sue possibilità ma nemmeno noi potevamo immaginare un risultato del genere. Alla fine è stata festa in tutta la Regione. Ho ancora la pelle d’oca, la più piccola della competizione  appena 14 anni, di fronte a campioni Olimpici ha dimostrato il suo valore annullando la differenza di età, solo i grandi Campioni !! Grazie Lucilla per le emozioni che ci regali per aver portato in alto il nome D’Abruzzo e di Celano siamo fieri di te!!  la tua tenacia, il tuo coraggio di fronte ad ostacoli in apparenza insuperabili siano d’esempio ai giovani di tutti gli sport.

Calvino e Lucio Cotturone: ”Lucilla ha scritto una pagina importante del Taekwondo ABRUZZESE il risultato dimostra che il Ns. lavoro è giusto, bisogna proseguire in questa direzione non cullandosi del risultato seppur grandioso e continuare a crescere per raggiungere Obiettivi  di prestigio. Lo avevamo dichiarato in televisione, abbiamo un vivaio straordinario che può raggiungere grandi risultati e siamo sicuri che al nome di Lucilla presto seguiranno altri atleti. Il sogno sembra lontano ma è più vicino di quanto sembra.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top