Giudiziaria

Due studenti universitari malmenati e rapinati

Aggrediti e rapinati da tre stranieri sotto la minaccia di un coltello sono costretti a consegnare soldi e portafogli.

È accaduto a due studenti, uno de L’Aquila e uno di Avezzano, che si sono visti avvicinare la lama al collo. Per loro sono stati attimi di paura ma alla fine se la sono cavata con qualche livido causato da pugni e calci.

Ora la squadra Mobile della questura de L’Aquila sta indagando per risalire ai malviventi che sarebbero già stati identificati. I due, secondo la ricostruzione degli agenti, stavano passeggiando nei pressi dio un locale di viale Corrado IV, quando sono stati avvicinati da tre uomini.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top