Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Dossi Artificiali e Passaggi Pedonali Rialzati: Stop all’Illegalità!


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

In vari comuni della Marsica le rispettive amministrazioni comunali hanno realizzato dossi artificiali o passaggi pedonali rialzati allo scopo, supponiamo, di limitare la velocità dei veicoli a motore e garantire la sicurezza dei pedoni. Il loro uso (art.179, commi da 4 a 9, del Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada, DPR n. 495/1992) è consentito solo su strade residenziali, in parchi pubblici e privati, nei residences e simili; esso è invece vietato su strade che costituiscono itinerari preferenziali dei veicoli normalmente impiegati per i servizi di soccorso e di pronto intervento. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con parere del 26 ottobre 2011 n° 5274 ha altresì ammonito che “qualora installati in difformità da quanto prescritto dalla vigente normativa, i manufatti in argomento devono essere immediatamente rimossi; in difetto, gli Enti proprietari risponderanno civilmente e penalmente in caso di danni e lesioni derivanti dal loro permanere in opera”.
Il Movimento 5 Stelle della Marsica intende sollecitare, con il presente comunicato, tutte le amministrazioni comunali della Marsica a rivedere, rimuovendoli, sia i dossi installati che a sospendere eventuali decisioni di nuove installazioni, laddove non siano rispettati i vincoli legali. L’iniziativa del Movimento 5 Stelle scaturisce dalla necessità di conciliare le esigenze di sicurezza dei cittadini con quella Cultura della Legalità che dovrebbe permeare l’azione degli enti pubblici. Riteniamo infatti che per garantire la sicurezza dei cittadini non occorra intraprendere iniziative in contrasto con la legalità e potenzialmente pericolose, ma pensare e realizzare misure in armonia con la pacifica convivenza di tutti gli utenti.
A proposito dei dossi o marciapiedi rialzati, ricordiamo che questi, se realizzati in difformità delle prescrizioni di legge, sono un vero pericolo sia per il transito dei veicoli di soccorso (Ambulanze e mezzi dei Vigili del Fuoco) che per l’integrità dei veicoli privati. Costituiscono inoltre un pericolo per i ciclisti ed un ostacolo per i mezzi di sgombero della neve.
Riteniamo che misure, senz’altro auspicabili, per ottenere il rispetto dei limiti di velocità da parte di utenti della strada indisciplinati, non debbano contrastare le esigenze di sicurezza dell’intera collettività.

Gruppi 5 Stelle della Marsica

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top