Italia

Doping: agente Kostner, Carolina si presenterà in Procura

«Si fa presente che la sig.ra Kostner ha sempre avuto intenzione di presentarsi dinanzi la Procura antidoping, ha unicamente chiesto un differimento, come hanno fatto tanti altri atleti in casi precedenti, sia per importanti esigenze lavorative, sia per esigenze di tutela e difesa, come spiegato nelle e-mail dell’avvocato Fontana». Lo dice in una nota affidata all’Ansa, Giulia Mancini, manager di Carolina Kostner che ieri ha disertato la convocazione in Procura del Coni dove deve rispondere in merito al caso Schwazer.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top