Giudiziaria

Donna ferita alla testa, e la montagna partorì un topolino

Infatti le indagini portate avanti dai carabinieri, alla fine sono riuscite a dimostrare che la donna di 67 anni colpita alla testa l’altro giorno a Carsoli,  non è stata raggiunta da un proiettile, bensì da un sasso schizzato dalla strada perchè urtato dallo pneumatico di un’auto. Praticamente tanto rumore per nulla. Meglio così.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top