Italia

Donna crocifissa: domani vertice tra procure Prato e Firenze

È in programma domani nel capoluogo toscano un vertice tra i magistrati di Prato e Firenze che indagano sui casi delle prostitute seviziate che presentano analogie con quello di Andrea Cristina Zamfir, la 26enne romena (riconoscibile nella foto, in basso a sinistra) trovata morta lunedì scorso al confine fra Firenze e Scandicci, nuda e legata a una sbarra.

Per quanto riguarda le indagini della procura pratese sono tre i fascicoli di inchiesta, due dei quali già archiviati, per i quali vengono riscontrate modalità di violenza e aggressione simili a quelle che avrebbe subito la 26enne romena, compresi l’uso di nastro adesivo e la posizione della vittima.

Nel fascicolo d’indagine ancora pendente non ci sarebbero indagati, mentre in uno dei due archiviati c’è stato il riconoscimento fotografico del presunto aggressore da parte della vittima: l’uomo è stato indagato ma la procura, in base agli elementi raccolti successivamente ha ritenuto che non potesse essere il responsabile.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top