Cronaca e Giudiziaria

Domenica prossima, tutti sul treno a vapore!

A distanza di dodici anni dall’ultimo treno a vapore che ha solcato i binari della ferrovia Avezzano – Roccasecca, domenica prossima 16 novembre il Comitato Interregionale Salviamo a Ferrovia Avezzano Roccasecca, in collaborazione con la Fondazione FS e con il patrocinio dei Comuni attraversati dalla linea ferroviaria, ha organizzato il treno speciale con trazione a vapore (locomotiva Gr 640) e vetture d’epoca per degnamente festeggiare la riapertura della strada ferrata.
Il convoglio straordinario ha già riscosso un notevole successo, prima ancora di partire: i posti sono infatti andati tutti esauriti e saliranno persone provenienti non solo dalla Valle Roveto de dalla Valle del Liri, ma da ogni parte d’Italia, venuti appositamente per scoprire le bellezze dei posti attraversati dalla ferrovia.

La festa però non si esaurisce con il semplice passaggio del treno: nelle stazioni dove il convoglio effettuerà fermata durante il viaggio di andata si stanno organizzando eventi , a cura dei singoli Comuni e delle Associazioni e delle Pro Loco, per allietare i passeggeri e tutti quanti coloro che vorranno assistere al meraviglioso e fascinoso spettacolo rappresentato dalla locomotiva a vapore.
Il treno viaggerà da Avezzano a Roccasecca nella mattina di domenica, per compiere il viaggio inverso nel pomeriggio.
Queste le fermate del viaggio di andata (tra partentesi gli orari di arrivo e partenza): Avezzano (p. 9,00), Capistrello (a. 9,10-p. 9,20) Canistro (a. 9,42, p. 9.52), Civitella Roveto (a. 10,00, p.10,10), Civita d’Antino-Morino (a. 10,20 p. 10,30), San Vincenzo Valle Roveto (a. 10,45 p. 10,55), Balsorano (a. 11.05 p. 11.15), Sora (a. 11,35 p. 11,45), Isola del Liri (a. 11,55 p. 12,05), Arpino (a. 12.15, p. 12,25), Fontana Liri (a. 12,40 p. 12,50), Arce (a. 13,00 p. 13,10), Colfelice (a. 13,19, p. 13,29) Roccasecca (a. 13,40).
Il viaggio di ritorno avrà inizio a Roccasecca alle 15,35 per chiudersi ad Avezzano alle 18,20. Il treno effettuerà sosta a Colfelice (a.15,47 p. 15,48), Arce (a. 16,00 p. 16,10), Fontana Liri (a. 16,20 p. 16,21), Arpino (a. 16,32 p. 16,33), Isola Liri (a. 16,42 p. 16,43), Sora (a. 16.51 p. 16,52), Balsorano (a. 17.10 p. 17,11), San Vincenzo Valle Roveto (a. 17.21 p. 17,22), Civita d’Antino-Morino (a. 17,34 p. 17,35), Civitella Roveto (a. 17,44 p. 17,55), Canistro (a. 17.51 p. 17,52) Capistrello (a. 18.08 p. 18,09).
Il Comitato, con notevole sforzo, ha curato e gestito l’organizzazione dell’evento, ponendosi come unico scopo quello di dare valore ad una ferrovia e ad un territorio troppo spesso distrattamente dimenticato. Il notevole numero di adesioni (tante sono le persone che pur volendo non potranno salire sul treno) testimonia l’importante richiamo che tale evento esercita a livello non locale ma nazionale,, sicuramente da tenere presente per il futuro della Valle Roveto, per la Valle del Liri e della stessa Avezzano Roccasecca, una vera e propria risorsa per le nostre zone.
Il Presidente                                      Il Vice Presidente
Avv. Emilio Cancelli                       Ing. Rosaria Villa

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top