Attualità

Disservizio alla Tua, pendolari di nuovo a piedi

Avezzano -Nuovi disagi per gli utenti del servizio regionale di trasporti Tua. Ieri, i pendolari fermi davanti all’Amiternum hanno atteso invano l’autobus delle 18.

Hanno aspettato l’autobus delle 19.20 ed hanno cercato di salire a bordo, ma l’autista li ha costretti a scendere perchè non c’erano più posti.

“Ho dovuto provvedere personalmente al rientro ad Avezzano – racconta un nostro lettore – per non rischiare di trovare un autobus pieno anche alle 20.30.

Si sono anche rifiutati di rimborsarmi il biglietto, acquistato per la corsa delle 18.10. Mi hanno risposto che avrei dovuto chiederlo un’ora prima della partenza. Una situazione assurda”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top