Ambiente

Discariche, i Comuni messi all’angolo: subito le bonifiche

Se i Comuni non si sbrigano ad appaltare i lavori di bonifica delle discariche, la Regione dovrà pagare sette milioni di euro dei 40 ai quali l’Italia è stata condannata dalla Corte Europea. Ancorché la discariche, 28 quelle abusive e censite in tutto il territorio regionale, tre nella Marsica (ad Ortona, Lecce e Balsorano) nel frattempo continuano a generare danni ambientali. Ad inquinare, come fa notare il Forum Acqua, le falde. Perciò i Comuni sono stati indicati stazioni appaltanti dei lavori di bonifica da effettuare al più presto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top