Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Ambiente

Discariche abusive, è la volta di Antrosano


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Spunta una nuova discarica abusiva nella frazione di Antrosano, questa volta dietro il cimitero.

È questa l’ultima scoperta degli agenti della polizia locale, agli ordini del comandante Giulio Bonanni. Peraltro l’area era stata da poco bonificata dalla Tekneko. Gli agenti, che continuano incessantemente a monitorare il territorio a contrasto del fenomeno dell’abbandono di rifiuti, hanno trovato un’immensa distesa di guaina bituminosa. Si tratta di un rifiuto estremamente tossico.

Il nucleo, coordinato dal dirigente Luca Montanari, ha anche concluso il censimento delle discariche nel Fucino, che si trovano nel territorio di Avezzano. Sono oltre dieci. Intanto si è in attesa che la polizia locale venga dotata di nuove foto trappole, finora unico vero deterrente. In città ne sono attive solamente otto, messe a disposizione dalla Tekneko, di cui tre impegnate contro gli atti vandalici.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top