Abruzzo

Discarica Bussi: legittimo sospetto, da difesa istanza rimessione

Dopo l’istanza di ricusazione presentate dagli avvocati della difesa nei confronti del presidente della Corte d’Assiste di Chieti, Geremia Spiniello, dove e’ in corso il processo sulla discarica Bussi sul Tirino (istanza accolta dalla Corte d’Appello de L’Aquila), questa mattina la difesa ha presentato una richiesta di rimessione per legittimo sospetto.

Secondo i legali dei 19 imputati i giudici popolari potrebbero essere condizionati dalle notizie di stampa di questi mesi. L’udienza di questa mattina, che ha visto l’insediamento del giudice Romandini quale presidente della corte al posto di Spiniello, e’ stata sospesa per consentire alle parti civili di esaminare tale richiesta.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top