Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Discarica abusiva Celano, Cotturone risponde al sindaco


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il segretario del Pd di Celano, Calvino Cotturone, a nome del circolo prende atto dell’iniziativa del sindaco Settimio Santilli di accogliere la richiesta avanzata dai consiglieri di minoranza Evelina Torrelli e Graziella Cantelmi di convocare un consiglio comunale dove si chiarisca la vicenda sul sequestro della discarica abusiva di San Marcello. “Invitiamo il sindaco e l’amministrazione a mettere a disposizione del consiglio gli atti inerenti le attività di bonifica della discarica e delle attività di monitoraggio delle aree limitrofe avvenute negli ultimi anni – dichiara Cotturone – perché solo con la visione dei documenti ufficiali si può evitare la strumentalizzazione della città”.

“Non conosco la gravità della situazione – aggiunge il segretario del Pd – e spero che non sia così grave come viene rappresentata dai media. Resta il fatto che se l’amministrazione comunale, in particolare l’ex sindaco Filippo Piccone e l’ex assessore all’ambiente Settimio Santilli, avessero fatto il loro dovere ripulendo quell’area e completando l’opera di bonifica dell’ultima amministrazione di centro sinistra, oggi Celano, la sua economia agricola e turistica non subirebbero la gogna mediatica. Credo siano evidenti i ritardi degli organi di controllo comunali che conoscono quella situazione da anni”.

“L’inerzia di questa amministrazione è visibile a tutti semplicemente guardandosi intorno – continua Cotturone – i rifiuti urbani e di attività artigianali vengono abbandonati lungo i fossi e le strade di campagna. Basta fare una passeggiata lungo il rio Santa Jona in località Santa Cecilia, ma anche in pieno centro storico. Viene da chiedersi: esiste un controllo del territorio e un’azione di prevenzione e repressione oppure si pensa di amministrare scaldando la sedia in comune? Spero che nel prossimo consiglio comunale ci sia il tempo per visionare i documenti sull’attività svolta per controllare e ripulire anche altre zone di Celano, prima che anche lì intervengano i NOE”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top