Altri articoli

Di Paolo, si parte con l’ente idrico regionale

camSarà discusso dalla Giunta regionale entro l’anno, l’atto costitutivo dell’Ersi (Ente Regionale Servizio Idrico d’Abruzzo). Lo ha annunciato l’assessore regionale alle Opere pubbliche, Angelo Di Paolo “Stiamo  arrivando alla fase conclusiva della riforma – ha spiegato Di Paolo – manca solo lo statuto che il commissario dell’Ato unico sta predisponendo, così la Giunta potrà riunirsi entro l’anno per costituire l’Ersi. L’Anci dal canto suo ha già nominato i suoi rappresentanti”.   Per Di Paolo “l’Ato unico significa avere una governance univoca che permetta di razionalizzare le risorse. Si tratta di un aspetto sostanziale, non solo formale – ha aggiunto – in quanto ci permetterà di raggiungere obiettivi che allo stato attuale non riusciamo a perseguire a causa della gestione frammentaria del servizio idrico». L’assessore ha ricordato che la Regione ha impegnato il 10% dei fondi Fas mettendoli a disposizione degli enti gestori per realizzare impianti di depurazione adeguati, con relative infrastrutture idriche e fognarie.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top