Cronaca e Giudiziaria

Di Pangrazio indica la strada “più coesione”

E’ questa la parola d’ordine per il nuovo anno, almeno a detta del Primo Cittadino avezzanese che sottolinea come nel 2015 siano auspicabili più compromessi e più mediazioni per lavorare uniti a tutela del popolo dei Marsi. La difesa del territorio dovrà essere fondamentale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top