Cronaca e Giudiziaria

Di Bastiano: “I contenitori per la raccolta di abiti usati non sono una discarica”

raccolta abiti“I contenitori gialli, adibiti alla raccolta degli abiti usati, non sono una discarica”. A dichiararlo è Augusto Di Bastiano, presidente dell’associazione “Centro Giuridico del Cittadino”, che aggiunge: “i contenitori sono sempre più utilizzati come luogo di abbandono di altri generi di rifiuti, ed è per questo che l’associazione vuole ricordare alcune regole fondamentali di comportamento. Se il capo è in buono stato – spiega Di Bastiano – ci si può muovere in diversi modi: trovare una famiglia alla quale può essere utile, in questi casi il passa parola funziona; cercare un’associazione in città che raccoglie abiti per ridistribuirli ai bisognosi; rivendere i capi presso un negozio dell’usato o scambiarli con amici e parenti.

Inoltre – sottolinea Di Bastiano – non bisogna mai gettare gli abiti usati nell’indifferenziato, ma utilizzare rigorosamente i contenitori presenti in città per il recupero. Gli abiti, i tessuti, gli accessori e le scarpe usati vanno sempre messi in sacchetti ben chiusi prima di essere conferiti nei contenitori della raccolta. Infine – conclude Di Bastiano – è bene assicurarsi che il cassonetto appartenga ad un servizio autorizzato (in caso di dubbio contattate il comune).

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top