Cronaca e Giudiziaria

Detenzione domiciliare per due avezzanesi pluripregiudicati

Scattano i domiciliari per due avezzanesi pluripregiudicati: per il reato di ricettazione, B.A. 38 anni, dovrà scontare la pena di 8 mesi. L’uomo nel 2011 era stato denunciato dalla Polizia di Stato per un fatto legato al furto di una bicicletta. D.S.A., 36 anni, dovrà scontare la pena di 2 anni e 5 mesi di detenzione per il cumulo di pene concorrenti derivanti da condotte criminose quali estorsione, lesioni personali ed evasione. Le ordinanze, eseguite ieri dal personale del Commissariato di Avezzano, sono state emesse dalla Procura della Repubblica di Avezzano a seguito di dispositivi emanati dal Tribunale di Sorveglianza di L’Aquila.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top