Abruzzo

Delfino di tre metri trovato morto su spiaggia a Pineto

Un delfino è stato trovato morto nel pomeriggio sulla spiaggia di Pineto, nei pressi dello stabilimento balneare dell’hotel ‘La Lancetta’. Si tratta, secondo le prime informazioni, di un tursiope, cioè la specie più confidente con l’essere umano e che più si avvicina alla costa. L’esemplare è un maschio adulto (almeno 9-10 anni), lungo circa tre metri e pesante 300 chilogrammi. Le cause della morte, avvenuta con tutta probabilità nel pomeriggio, non sono ancora chiare. L’esemplare presenta fuoriuscita di sangue dallo sfiatatoio e da un occhio. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto di Silvi, i quali hanno allertato il Centro studi cetacei Onlus, con il presidente Vincenzo Olivieri che ha raggiunto l’area in questione per gli accertamenti. Allertato anche il servizio veterinario della Asl. La carcassa verrà ora rimossa e sarà trasportata all’Istituto zooprofilattico di Teramo per la necroscopia, che chiarirà le cause della morte. I primi ad intervenire sul posto e a segnalare la presenza del delfino alle autorità competenti sono stati gli agenti della Polizia locale di Pineto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top