Politica

Delegazione cinese ad Avezzano, Di Micco: “Dalla città un ponte verso l’oriente”

“Un grande Paese interessato da trasformazioni profonde e sempre più lontano dallo stereotipo radicato nell’immaginario collettivo di realtà dedita alla produzione di merci a basso costo: è questa l’immagine della Cina moderna rappresentata al comune di Avezzano dalla delegazione di amministratori della città di Ningbo, giunta in visita nel capoluogo marsicano nei giorni scorsi”. A renderlo noto il consigliere Rocco Di Micco, delegato dal sindaco Giovanni Di Pangrazio alle cooperazioni internazionali. “Ningbo, città di oltre 7.000.000 di abitanti – spiega Di Micco – gode di un’economia tra le più sviluppate nel Paese. Con il consigliere Carlo Tinarelli, il segretario generale Anna Maria Catino e con la collaborazione di Gianni Gatti, esperto in rapporti istituzionali con la Cina, abbiamo accolto la delegazione per un confronto sul controllo, il nucleo di valutazione, la trasparenza e la performance delle rispettive amministrazioni”.

“La seconda economia mondiale, sempre più orientata alla specializzazione nel settore dell’alta tecnologia – continua il consigliere – rappresenta una concreta opportunità per la Marsica e l’intera regione. I rapporti dovranno realizzarsi in una logica di reciprocità, nella consapevolezza dei grandi vantaggi che deriveranno dagli scambi bilaterali. La Cina – spiega ancora Di Micco – è un mercato in rapida crescita e a breve l’Italia sarà interessata non solo ad esportarvi prodotti industriali e agro-alimentari di qualità, ma anche ad accogliere consistenti flussi turistici, in quanto, proprio la nostra terra, risulta essere tra le mete preferite dal popolo cinese. Le istituzioni a tutti i livelli – conclude Di Micco – hanno il dovere di programmare strategie condivise per gestire i cambiamenti che il fenomeno porterà nel medio e lungo periodo”.

IMG_1367 (1)

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top