Politica

De Cesare su esito voto:”Una sonora e significativa bocciatura a De Angelis”

Avezzano –  “Le norme bisogna saperle leggere e le fattispecie occorre saperle inquadrare. Le liste Di Pangrazio hanno ottenuto più del 50 per cento, sia se consideriamo i voti di lista sia se consideriamo i voti validi (che sono due cose diverse). Questo a dimostrazione che i cittadini di Avezzano hanno dato una sonora e significativa bocciatura alla coalizione civica di centro, sinistra e destra con a capo i Sulmontini, i Celanesi e i Tedeschi che hanno candidato quello di via Mazzini”. Così Lorenzo De Cesare commenta su facebook il risultato del voto ad Avezzano.

“Ed appunto – scrive – il Consiglio di Stato parla di voti validi quando rigetta il ricorso del centro sinistra a San Benedetto del Tronto ove il premio di maggioranza è stato correttamente applicato poiché le liste del candidato sindaco risultato perdente al ballottaggio non avevano superato il 50 per cento dei voti validi benchè avessero superato il 50 per cento dei voti di lista al primo turno.

Insomma l’anatra zoppa è la giusta punizione per chi ha basato la propria campagna elettorale solo sull’ arroganza, priva del ben minimo contenuto programmatico ed avvalendosi di imbecilli che scambiano gli insulti con la satira senza per altro firmare le vignette come si conviene quando si fa satira. Insomma quando si basa la propria esistenza politica solo sul tradimento e l’irriconoscenza capita che i cittadini ti presentino il conto”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top